Liceo "Carlo Rinaldini" Ancona - Home Page - Login

Archive for maggio, 2018

Alla presenza della Presidente del F.A.I Dott.ssa M.Panini e della vice presidente Dott.ssa P.Galeazzi sono stati consegnati agli studenti gli attestati della partecipazione alle Giornate di Primavera svoltesi il 24 e il 25 marzo scorsi.

foto e dettagli su Rinaldini News 

 

Proseguono i concerti del Liceo musicale!
Dopo le serate alla Polveriera del Parco del  Cardeto e al Teatro Sperimentale gli studenti del Rinaldini continuano a proporre la loro musica con i “Saggi delle classi di strumento”: concerti pomeridiani, dalle 17.00 alle 19.00, nell’Aula Magna dell’Istituto dedicati alle diverse tipologie strumentali.
Si comincia mercoledì 30 maggio con le classi di chitarra, chitarra elettrica e percussioni.
Giovedì 31 maggio sarà la volta di canto, pianoforte e tastiera.
Si continua ancora nel mese di giugno da lunedì 4 con pianoforte, flauto, arpa, oboe, fisarmonica e contrabbasso.
Martedì 5: viola, flauto, pianoforte e sassofono; mercoledì 6: violino, clarinetto e pianoforte.

Infine il giovedì 7 giugno, nella Chiesa parrocchiale di San Michele
Arcangelo del Pinocchio di Ancona il saggio delle classi di organo,
clarinetto, tromba e flauto.

E sarà l’occasione di un saluto in musica prima delle vacanze estive!

Il 13 luglio 2018 dalle ore 8:00, presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre, si terrà la giornata di orientamento OPEN DAY 2018 dedicata agli studenti che frequentano gli ultimi due anni della scuola superiore, future matricole.
Durante la giornata saranno presentate, attraverso percorsi didattici e di ricerca, alcune potenziali attività che un futuro ingegnere potrebbe svolgere.
Saranno anche fornite informazioni sulle procedure di immatricolazione, sulla Prova di Valutazione e sul Corso online “Thinking of Studying Engineering?“ di preparazione alla prova.

Info: Tel.0657336421/6201/6212 Email: didattica.ingegneria@uniroma3.it
3 importanti iniziative del nostro Polo per gli studenti delle classi quarte e quinte:
    • Open Day Estivo: si svolgerà martedì 10 Luglio 2018 presso il Polo di Cremona del Politecnico di Milano.
      I nostri docenti presenteranno i Corsi di Laurea attivi presso il Campus di Cremona e proporranno seminari tematici per spiegare l’ingegneria nei suoi aspetti più pratici ed innovativi.
      I nostri laureati racconteranno la loro esperienza universitaria e lavorativa, mentre i nostri studenti potranno rispondere a domande e curiosità sulla vita quotidiana nel Campus di Cremona.
      Inoltre il personale amministrativo fornirà chiarimenti sui servizi e sugli aspetti amministrativi della carriera universitaria.
      La locandina dell’evento è disponibile cliccando qui.

 

    • Percorsi di Eccellenza – L’iniziativa, ormai giunta all’undicesima edizione, è riservata a studenti meritevoli che si immatricoleranno nell’a.a. 2018/2019 ai Corsi di Laurea in Ingegneria Gestionale o Ingegneria Informatica presso il Polo Territoriale di Cremona.
      I Percorsi di Eccellenza sono un percorso di formazione avanzata triennale che consente di migliorare fortemente le proprie capacità a livello di approccio meritocratico, multidisciplinarità e comportamento aziendale.
      Possono prevedere le seguenti attività:

      • summer job presso alcune aziende italiane;
      • corsi di inglese;
      • periodi di studio all’estero;
      • incontri con Top Manager;
      • corsi di approfondimento su tematiche multidisciplinari, ad esempio imprenditorialità, programmazione e sviluppo Mobile, bioenergia, Smart Working.

      Inoltre i primi cinque studenti assegnatari dei Percorsi riceveranno anche in dote una Borsa di Studio del valore complessivo di 5.000€.
      La locandina dell’iniziativa è disponibile cliccando qui.

 

  • Convegno “Modelli matematici per la medicina, l’ambiente e lo sport” – sabato 10 Novembre 2018 ore 10:00 presso il Polo di Cremona del Politecnico di Milano.
    Il grande scienziato e matematico Alfio Quarteroni racconta i segreti di iHeart, progetto che riproduce il cuore attraverso un modello matematico e virtuale.
    Il Convegno sarà l’occasione per capire come la matematica possa collegare mondi apparentemente lontani e come i numeri e i modelli matematici possano avere un’utilità ed essere applicati in tutti i settori, dallo sport alla medicina, aiutando a salvare vite.
    Per questa iniziativa vi chiediamo di segnalarci il numero degli studenti interessati entro il 10 ottobre in modo da riuscire a riservarvi i posti.

Sarà la classe 5 M a concludere la Rassegna Concertistica del nostro Liceo che tanto successo ha raccolto nel corso dei suoi 6 appuntamenti. Questa sera alle ore 21.00 presso la Polveriera, nel parco del Cardeto di Ancona, i ragazzi si esibiranno in “Diplomande orchestrazioni” un concerto specialissimo che li vedrà protagonisti come esecutori ma anche come compositori.

Un evento da non perdere che conclude una Rassegna di concerti-spettacolo di grande spessore, che ha visto la messa in scena di una programmazione trasversale tra le discipline arricchendo il pubblico e gli stessi protagonisti di contenuti e grandi emozioni. Un plauso a tutti i docenti che vi hanno operato.

A stasera per godere insieme delle ultime note!

Miur Radio Network – La voce della scuola è la prima web radio delle scuole italiane, che nasce grazie ad un progetto didattico innovativo promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del Piano nazionale per la scuola digitale e con la collaborazione e il coordinamento dell’Ufficio Stampa, per dare voce alle esperienze e alle buone pratiche delle scuole e alle attività delle studentesse e degli studenti.
A partire dalle ore 14.30 di lunedì 21 maggio 2018, la web radio inizierà a trasmettere i suoi programmi e sarà accessibile tramite il sito internet del Ministero (anche dalla pagina del Piano nazionale per la scuola digitale) o direttamente dal sito della radio www.miurradionetwork.it. Da settembre 2018, Miur Radio Network avvierà ulteriori collaborazioni con le web radio già attive presso le scuole italiane per la creazione di un network radiofonico della scuola da sviluppare in tutte le aree del nostro
Paese.

Per ulteriori informazioni: Circ. MIUR 11626 del 21/05/2018

A conclusione del Progetto di Valorizzazione delle Eccellenze – Area umanistica – seguito dalla professoressa Francesca Recanatini nell’ambito dell’Area Cultura del Liceo Rinaldini, il 17 maggio la Dirigente Scolastica ha proceduto alla consegna degli attestati agli alunni che si sono distinti per merito nel “Certamen Taciteum”, gara di traduzione dal latino promossa dal Liceo Classico Tacito di Terni svoltasi il 9 febbraio 2018 e rivolta alle classi seconde, terze e quarte. Preparati dalle professoresse Alessandra Andreoli, Renata Pignocchi, Mariasilvia Possanzini coadiuvate dalle professoresse Vera Valletta e Gloria Mura, gli allievi si sono così classificati:

 

Per le classi seconde

I classificato: Francesco Doga (II Bm)

II classificato: Davide Bevilacqua (II At)

III classificato: Maria Giulia Gusella (II Cm)

 

Per le classi terze

I classificato Elisa De Muner (III Am)

II classificato Brenno Rubegni  (III Am)

III classificato: PierFrancesco Gigli (III Ct) e Pietro Zammarano (III Am) a pari merito

 

Per le classi quarte

I classificato: Giuseppe Pierri (IV Cm)

II classificato: Lucia Copparoni (IV Cm)

III classificato: Gabriele Carosi (IV Am) e Alessio Lenti (IV Bt) a pari merito

Una menzione speciale all’alunno Giuseppe Pierri (IV Cm) per aver conseguito il terzo posto nella graduatoria regionale delle Olimpiadi di Lingua e Civiltà Classiche, svoltesi il 15 marzo 2018.

 

Congratulazioni a tutti!

 

Dal 24 al 28 agosto 2018, l’Università degli Studi di Trento e la Libera Università di Bolzano organizzano la quinta edizione della “Settimana di orientamento alla scelta universitaria”.

Si tratta di un’opportunità di orientamento allo studio e alla vita universitaria, che prevede lezioni di docenti universitari, incontri con esponenti delle professioni e della cultura, attività formative e culturali nei due capoluoghi del Trentino Alto Adige.
Tra le segnalazioni ricevute, le due Università selezioneranno fino a 90 studenti che saranno ammessi a partecipare.
Lo studente dovrà sostenere le spese di viaggio e un contributo di partecipazione di 100 euro, mentre il vitto e l’alloggio saranno gratuiti.

 

ISTRUZIONI: