Liceo "Carlo Rinaldini" Ancona - Home Page - Login

LICEO ECONOMICO SOCIALE

Il percorso del Liceo Economico Sociale fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alle scienze giuridiche, economiche e sociali. Si studiano due lingue straniere, Diritto ed Economia per tutto il quinquennio. Le materie caratterizzanti sono: le Lingue straniere (Inglese e una seconda a scelta tra Francese e Spagnolo) Diritto ed Economia, Scienze umane. A fianco del corso ordinamentale si propone una nuova opzione.

Chi vorrà scegliere l’Opzione Diritto seguirà un curriculum di Liceo Economico Sociale, potenziato nell’area delle discipline giuridico-economiche,  che prevede, rispetto al quadro orario del Les ordinamentale, due ore di Diritto ed Economia in più nel Biennio e un’ora aggiuntiva al Triennio. La scelta nasce dalla necessità di fornire allo studente un’ulteriore opportunità di approfondimento di materie quali il Diritto e l’Economia Politica, i cui rigorosi apparati metodologici e terminologici si profilano particolarmente complessi, anche  a causa dell’indubbia vastità dei campi d’indagine teorica ed applicativa indicati dagli specifici programmi di studio ministeriali. D’altra parte la disciplina nota come “Diritto ed Economia Politica” risulta dall’aggregazione di temi e problemi che figurano, sotto le specie di distinti esami, nei curricula di ben due Facoltà Universitarie: Giurisprudenza da un lato, Economia dall’altro. In quest’ottica, si è ritenuto particolarmente utile prevedere nel biennio, a scopo propedeutico per l’insegnamento dell’economia, un’ora di lezione in compresenza con il docente di Matematica; ciò allo scopo di fornire al discente sufficienti basi econometriche per entrare con maggior cognizione di causa nel cuore stesso dell’economia, disciplina squisitamente quantitativa, ancorché afferente alle cosiddette ‘scienze umane e sociali’.
L’effettiva realizzazione del Piano Triennale dell’Offerta Formativa resta comunque condizionata dalla concreta destinazione a questa Istituzione scolastica delle risorse umane e strumentali ivi individuate.

A conclusione del percorso di studio, gli studenti di Liceo Economico Sociale, oltre ai i risultati di apprendimento comuni agli altri licei:

 conoscono i significati, i metodi e le categorie interpretative messe a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;

 acquisiscono in una seconda lingua moderna strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

 comprendono i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie) e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;

 sviluppano la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei princìpi teorici;

 utilizzano le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;

 sanno identificare il legame esistente fra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale;

Visita le pagine dei quattro licei se vuoi conoscerne nel dettaglio il piano di studi e l’offerta formativa

LICEO CLASSICO
LICEO MUSICALE
SCIENZE UMANE
ECONOMICO SOCIALE

Categories:

 
Random Items